DietPi Sistema operativo Debian ottimizzato

DietPi è estremamente leggero, le dimensioni del sistema operativo sono solo di 400 MB (3x più leggera di Raspbian Lite). DietPi consente di ottenere le prestazioni massime dal tuo dispositivo.

Guida iniziale:

  • Scaricare l’immagine per il vostro dispositivo da Download – DietPi

    Installare l’immagine nella SD tramite Windows:

  • Scompattare l’immagine DietPi.7z (preferibilmente nel desktop)
  • Scaricare Win32DiskImager
  • Installare ed aprire Win32DiskImager
  • Cliccare open e selezionare DietPi_v00.img
  • Selezionare il percorso dell’unità corretta (ad es. D:)
  • Cliccare Write. Verificare che sia la vostra SD e poi confermare.

Installare l’immagine nella SD tramite Linux:

    • trovare il dispositivo tramite il comando:
sudo mount -l
    • Controllare che il dispositivo sia quello corretto (as es. /dev/sdb)
    • Installare l’immagine tramite il comando ricordarsi sudo altrimenti da errore:
sudo dd if=/path/to/DietPi_vXX.img of=/dev/sdb

Optional pre-configurazione del WIFI:

è possibile configurare il wifi per connettersi all’accensione del raspberry

    • Dopo aver installato il sistema operativo sulla SD entrare nella partizione boot
    • Aprire il file chiamato dietpi.txt e aprirlo tramite un programma di modifica testo
    • settare:
Wifi_Enabled=1

Accendiamo il Raspberry:

  • inseriamo l’SD dentro al Raspberry
  • inseriamo il jack dell’alimentazione
  • attendiamo che DietPi completi l’espansione del filesystem (questo farà riavviare il dispositivo 2 volte). Quando sarà completato si visualizza la schermata login.

Entriamo in DIETPI:

  • username = root
  • password = dietpi
  • DietPi nasce già con preinstallato Dropbear SSH Server
  • Nel primo login DietPi sarà automaticamente aggiornato. Una volta completato, premi enter per riavviare il sistema

DietPi-Config:

  • DietPi-Config è lo strumento per configurare il sistema operativo ricco di funzionalità per il tuo dispositivo.
  • si può settare l’overclock con diversi profili
  • si ha a disosizione menu avanzati per configurare la rete wifi e ethernet
  • si può montare cartelle remote (Samba/FTP)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.